Vai al sito parlamento.it Vai al sito camera.it

Portale storico della Camera dei deputati

XIV Legislatura del Regno d'Italia

dal 26 maggio 1880 al 2 ottobre 1882
Tipo di elezioni: Maggioritario: uninominale a doppio turno (1848-1880) Presidenze Camera: Domenico Farini

scheda della legislatura
1880
  • Parlamento e istituzioni
    domenica, 16 maggio 1880
    Si svolgono le elezioni politiche generali. Partecipano al voto il 59,4% degli aventi diritto.
  • Parlamento e istituzioni
    domenica, 16 maggio 1880
    Si svolgono le elezioni politiche generali. Partecipano al voto il 59,4% degli aventi diritto.
  • Parlamento e istituzioni
    mercoledì, 26 maggio 1880
    È inaugurata la XIV legislatura. È svolto il discorso della Corona. La Camera vota l'indirizzo di risposta il 3 giugno (relatore: Mancini). Il Senato vota l'indirizzo di risposta il 3 giugno (relatore: Tabarrini)
  • Parlamento e istituzioni
    giovedì, 1° luglio 1880
    Con legge 1 luglio 1880, n. 5525 è prorogato il termine per l'inchiesta parlamentare sulle ferrovie.
  • Parlamento e istituzioni
    lunedì, 19 luglio 1880
    Il Senato approva il disegno di legge Provvedimenti finanziari (n. 32), già approvato dalla Camera il 14 luglio (legge 19 luglio 1880, n. 5536). Con la legge è abolita la tassa sul macinato ed è ristrutturato il sistema tributario.È approvato l'ordinamento dell'Arma dei carabinieri reali (legge 19 luglio 1880, n. 5535)
  • Parlamento e istituzioni
    lunedì, 27 settembre 1880
    Con una lettera indirizzata al giornale "La capitale", Garibaldi annuncia le sue dimissioni da deputato e la sua decisione di ritirarsi a Caprera.
  • Politica, cultura e società
    sabato, 23 ottobre 1880
    Muore Bettino Ricasoli, già Presidente del Consiglio.
  • Politica, cultura e società
    mercoledì, 1° dicembre 1880
    La Federazione Alta Italia dell'Internazionale tiene il suo terzo congresso a Chiasso, nel quale si affermano le tesi anarchiche e insurrezionaliste.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    lunedì, 20 dicembre 1880
    In Sud Africa inizia la prima guerra boera tra i coloni di origine olandese e la Gran Bretagna.
  • Parlamento e istituzioni
    venerdì, 31 dicembre 1880
    Con legge 31 dicembre 1880 n. 5822 è prorogato il temine per la Commissione di inchiesta suelle ferrovie italiane.



1881
  • Parlamento e istituzioni
    sabato, 1° gennaio 1881
    Viene abolito il corso forzoso della lira ed è istituita una commissione permanente per i relativi provvedimenti (legge 7 aprile 1881, n. 133). L'abolizione è però rinviata fino al 12 aprile 1883 a causa degli effetti negativi prodotti sul mercato finanziario europeo dalla crisi della Borsa di Parigi del 1882
  • Politica, cultura e società
    martedì, 4 gennaio 1881
    Un violento terremoto distrugge completamente la cittadina di Casamicciola, sull'isola di Ischia.
  • Politica, cultura e società
    mercoledì, 23 febbraio 1881
    Il terzo censimento generale del Regno d'Italia mostra un consolidamento generale della tendenza alla crescita della popolazione (6,2% su base decennale).
  • Politica estera ed eventi internazionali
    domenica, 13 marzo 1881
    Lo zar Alessandro II è vittima di un attentato dinamitardo. Gli succede Alessandro III.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    mercoledì, 23 marzo 1881
    A seguito di una serie di sconfitte, la Gran Bretagna accetta di firmare un trattato di pace con i coloni sudafricani di origine olandese (boeri)
  • Parlamento e istituzioni
    giovedì, 31 marzo 1881
    Alla Camera sono presentati gli Atti della Commissione di inchiesta sull'esercizio delle ferrovie italiane (Doc. n. XXXIV).
  • Parlamento e istituzioni
    giovedì, 7 aprile 1881
    La Camera approva una mozione di censura al Governo Cairoli per la gestione della crisi tunisina. Il Governo rassegna le dimissioni, che non vengono accettate.
  • Parlamento e istituzioni
    giovedì, 28 aprile 1881
    Il Presidente del Consiglio, Cairoli, si ripresenta alle Camere.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    giovedì, 12 maggio 1881
    Con il trattato del Bardo è ufficializzato il protettorato francese sulla Tunisia.
  • Parlamento e istituzioni
    sabato, 14 maggio 1881
    A seguito dell'affermazione del protettorato francese sulla Tunisia, il Governo Cairoli presenta nuovamente le dimissioni. Quintino Sella è incaricato di formare il nuovo Governo.
  • Parlamento e istituzioni
    sabato, 14 maggio 1881
    Il Senato approva in via definitiva il disegno di legge Concorso dello Stato nelle opere edilizie e di ampliamento della Capitale del Regno (n. 94), già approvato dalla Camera il 18 marzo (legge 14 maggio 1881, n. 209).
  • Politica estera ed eventi internazionali
    domenica, 22 maggio 1881
    La Romania diventa un regno.
  • Parlamento e istituzioni
    domenica, 29 maggio 1881
    Dopo la rinuncia di Sella, Depretis è nuovamente incaricato di formare il governo.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    sabato, 18 giugno 1881
    Germania, Austria e Russia concludono un accordo per una gestione condivisa del problema dei Balcani e per il contenimento delle pretese francesi (Trattato dei tre imperatori).
  • Politica, cultura e società
    martedì, 12 luglio 1881
    Durante il trasporto della salma di Pio IX nella basilica di San Lorenzo si svolgono manifestazioni anticlericali e repubblicane contro il defunto pontefice.
  • Politica, cultura e società
    domenica, 25 settembre 1881
    La Confederazione operaia lombarda tiene il suo primo congresso a Milano.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    lunedì, 10 ottobre 1881
    Truppe francesi occupano Tunisi.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    giovedì, 27 ottobre 1881
    Umberto I compie un viaggio a Vienna per rinsaldare il rapporto con l'Austria e la Germania.



1882
  • Parlamento e istituzioni
    domenica, 1° gennaio 1882
    Con legge 7 maggio 1882, n. 725 è introdotto lo scrutinio di lista su collegi plurinominali per le elezioni politiche.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    venerdì, 6 gennaio 1882
    Milan Obrenovic assume il titolo di re di Serbia.
  • Parlamento e istituzioni
    sabato, 21 gennaio 1882
    Il Senato approva in via definitiva il disegno di legge Riforma della legge elettorale politica, già approvato dalla Camera il 20 dicembre 1881 (legge 22 gennaio 1882, n. 593). In virtù della riform gli elettori passano da circa 600.000 a circa 2.000.0000
  • Parlamento e istituzioni
    martedì, 31 gennaio 1882
    La Camera approva il disegno di legge Facoltà al Governo di pubblicare e mettere in esecuzione il nuovo Codice di commercio (n. 104), approvato dal Senato il 27 marzo (legge 2 aprile 1882, n. 681). Il Codice è promulgato con R.D. 31 ottobre 1882, n. 1062.
  • Parlamento e istituzioni
    sabato, 4 febbraio 1882
    La Camera approva a maggioranza l'accettazione dello scrutinio di lista e la chiusura della discussione generale sul disegno di legge di riforma elettorale.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    venerdì, 24 febbraio 1882
    Nell'Impero austro-ungarico una riforma del sistema elettorale censitario amplia il corpo elettorale.
  • Politica, cultura e società
    venerdì, 24 febbraio 1882
    Nasce a Milano il Partito operaio Italiano.
  • Politica, cultura e società
    domenica, 26 febbraio 1882
    La conferenza socialista di Imola si pronuncia per la partecipazione dei socialisti alle prossime elezioni.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    domenica, 5 marzo 1882
    socialisti
  • Politica estera ed eventi internazionali
    venerdì, 10 marzo 1882
    L'Italia acquista i diritti sulla baia di Assab, in Eritrea, dalla compagnia di navigazione Rubattino.
  • Parlamento e istituzioni
    domenica, 19 marzo 1882
    Il Senato approva in via definitiva la proposta di legge Inchiesta sulle condizioni della marina mercantile italiana e sui mezzi più acconci ed efficaci per assicurarne l'avvenire e promuoverne lo svolgimento (n. 78), già approvata dalla Camera il 4 febbraio (legge 24 marzo 1881, n. 113).
  • Politica estera ed eventi internazionali
    mercoledì, 22 marzo 1882
    Con la prima delle "leggi Ferry" in Francia si afferma l'obbligatorietà dell'istruzione primaria.
  • Parlamento e istituzioni
    giovedì, 27 aprile 1882
    Spese militari straordinarie
  • Politica estera ed eventi internazionali
    sabato, 20 maggio 1882
    Italia, Germania e Austria firmano a Vienna il trattato della Triplice alleanza , che costituirà per alcuni decenni la base della politica estera italiana.
  • Parlamento e istituzioni
    domenica, 21 maggio 1882
    Il Governo è autorizzato ad erigere in ente morale l'Associazione italiana della Croce Rossa (Legge 21 maggio 1882, n. 768)È inaugurata la ferrovia del San Gottardo, che mette in comunicazione l'Italia con la Svizzera e l'Europa centrale.
  • Politica, cultura e società
    venerdì, 2 giugno 1882
    Muore a Caprera Giuseppe Garibaldi. L'intera Italia osserva manifestazioni di lutto.
  • Parlamento e istituzioni
    sabato, 3 giugno 1882
    La Camera elegge una deputazione, guidata dal Presidente, per partecipare ai funerali di Garibaldi. Delibera inoltre di sospendere le sedute sino al 12 e di prendere il lutto per due mesi.
  • Parlamento e istituzioni
    mercoledì, 14 giugno 1882
    La Camera approva in via definitiva il disegno di legge Bonificazione delle paludi e dei terreni paludosi (n. 18), già approvato dal Senato il 31 maggio (legge 25 giugno 1882, n. 869). La legge (legge Baccarini) costituisce un momento fondamentale della politica del territorio attuata dopo l'Unità.
  • Parlamento e istituzioni
    martedì, 20 giugno 1882
    La Camera modifica l'art. 58 del Regolamento, relativo all'esame dei bilanci dello Stato.
  • Politica, cultura e società
    giovedì, 22 giugno 1882
    A Genova, il quindicesimo congresso delle società operaie mazziniane ribadisce la linea astensionista.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    venerdì, 23 giugno 1882
    Il tentativo di Arabi pascià di sottrarre l'Egitto all'influenza anglo-francese provoca una crisi internazionale.
  • Parlamento e istituzioni
    giovedì, 29 giugno 1882
    Con la legge di Riordinamento dell'esercito e dei servizi dipendenti dall'amministrazione della guerra è istituita la carica di Capo di Stato maggiore dell'esercito (legge 29 giugno 1882, n. 831) Le sue attribuzioni saranno fissate con regio decreto del 29 lug
  • Parlamento e istituzioni
    mercoledì, 5 luglio 1882
    Sono emanate le norme sulle incompatibilità amministrative (legge 5 luglio 1882, n. 842)
  • Politica estera ed eventi internazionali
    martedì, 11 luglio 1882
    La flotta inglese bombarda Alessandria, che viene occupata dalle truppe britanniche nei giorni successivi.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    mercoledì, 2 agosto 1882
    A Trieste, l'arciduca d'Austria Carlo Ludovico è oggetto di un attentato.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    martedì, 15 agosto 1882
    L'iredentista trentino Guglielmo Oberdan è arrestato dalla polizia austriaca, con l'accusa di aver voluto attentare alla vita dell'imperatore Francesco Giuseppe.
  • Politica estera ed eventi internazionali
    venerdì, 18 agosto 1882
    Con il Married Women's Property Rights Act, in Gran Bretagna è riconosciuto alle donne sposate il diritto di conservare l'intera proprietà dei loro beni anche dopo il matrimonio.
  • Politica, cultura e società
    domenica, 17 settembre 1882
    Si verificano grandi inondazioni nell'Italia settentrionale.
  • Parlamento e istituzioni
    lunedì, 25 settembre 1882
    Con r.d 25 settembre 1882, n.. 1003, è chiusa la sessione.
  • Parlamento e istituzioni
    lunedì, 2 ottobre 1882
    Con r.d 25 settembre 1882, n.. 1019, è decretato lo scioglimento della Camera.



I fatti, i documenti e i materiali più significativi relativi alla Camera e al Parlamento, inquadrati nel contesto più ampio della storia italiana e dei principali eventi internazionali, accessibili attraverso una guida temporale multimediale.
Sulla linea temporale, che rappresenta le legislature succedute nei diversi periodi dal Regno alla Repubblica, selezionare una legislatura per accedere ai calendari di fatti ed eventi, articolati in tre aree informative: Parlamento e istituzioni, Politica, cultura e società, Politica estera ed eventi internazionali.

Cronologia

XIV Legislatura del Regno d'Italia (dal 26 maggio 1880 al 2 ottobre 1882)