Vai al sito parlamento.it Vai al sito camera.it

Portale storico della Camera dei deputati

Documenti ed Atti

XIV Legislatura della repubblica italiana

ODG IN ASSEMBLEA SU P.D.L. 9/01984/137 presentata da SERENI MARINA (DEMOCRATICI DI SINISTRA-L'ULIVO) in data 19/12/2001

Ordine del Giorno 9/1984/137 Atto Camera Ordine del Giorno 9/1984/137 presentato da MARINA SERENI mercoledì 19 dicembre 2001 nella seduta n. 081 La Camera, premesso che: una parte del territorio umbro tra le città di Terni e Narni è stata colpita da un terremoto in data 16 dicembre 2000; con ordinanze n. 3101 del 22 dicembre 2000 e n. 3124 del 12 aprile 2001 sono stati assegnati alla regione Umbria complessivamente 57 miliardi di lire; la stima dei danni effettuata dagli enti competenti relativamente agli edifici pubblici e privati, ai beni culturali, alle situazioni di dissesto ed alle infrastrutture ha evidenziato un fabbisogno di circa 260 miliardi di lire; le risorse apportata in tabella C a titolo di reintegro del Fondo della Protezione civile (UPB 3.2.10.3. cap. 7446/P) sono, tra l'altro, destinate a finanziare ulteriori interventi di riparazione e miglioramento sismico di edifici danneggiati nell'area sopra menzionata; impegna il Governo a ripartire tale fondo per l'anno 2002 in modo da garantire al terremoto relativo alla zona Narni-Terni una somma di circa 100 miliardi, adeguata a proseguire i programmati interventi di ricostruzione. 9/1984/ 137. Sereni, Micheli, Agostini, Bellillo, Monaco, Stramaccioni, Giulietti.

 
Cronologia
domenica 16 dicembre
  • Politica, cultura e società
    A Bellaria si chiude il congresso dei Comunisti italiani. Oliviero Diliberto è confermato segretario, Armando Cossutta presidente.

giovedì 20 dicembre
  • Politica estera ed eventi internazionali
    L' ONU approva la risoluzione n. 1386, che autorizza la missione ISAF (International Security Assistance Force), sotto comando britannico a operare nell'area di Kabul per il mantenimento di un ambiente sicuro a tutela dell'Autorità provvisoria afghana e del personale ONU presente nel Paese.