Vai al sito parlamento.it Vai al sito camera.it

Portale storico della Camera dei deputati

Documenti ed Atti

XVI Legislatura della repubblica italiana

ODG IN ASSEMBLEA SU P.D.L. 9/01185/125 presentata da MADIA MARIA ANNA (PARTITO DEMOCRATICO) in data 20080626

Atto Camera Ordine del Giorno 9/1185/125 presentato da MARIA ANNA MADIA giovedi' 26 giugno 2008 nella seduta n.024 La Camera, premesso che: il decreto in esame prevede all'articolo 2, comma 5 che, al termine del periodo di sperimentazione si proceda ad una verifica con le parti sociali degli effetti delle disposizioni ivi contemplate, anche al fine di valutare l'eventuale estensione del provvedimento ai dipendenti delle amministrazioni pubbliche, al momento escluse da tale beneficio; tale esclusione appare ingiustificata sotto il profilo della pari opportunita' dei lavoratori appartenenti al comporto pubblico, rispetto a quelli del comparto privato, nonche' non giustificata da oggettive esigenze di carattere funzionale, impegna il Governo al termine del periodo di sperimentazione a valutare l'opportunita' di prevedere, nell'ipotesi di una conferma a carattere permanente della norma di cui all'articolo 2, la sua estensione anche ai lavoratori del settore infermieristico. 9/1185/ 125 (Testo modificato nel corso della seduta). Madia, Damiano, Bellanova, Berretta, Bobba, Boccuzzi, Codurelli, Gatti, Gnecchi, Letta, Mattesini, Miglioli, Mosca, Rampi, Santagata, Schirru.

 
Cronologia
mercoledì 25 giugno
  • Parlamento e istituzioni

    La Camera approva, con 326 voti favorevoli, 260 contrari e 3 astenuti, l'emendamento Dis. 1.1 del Governo, interamente sostitutivo dell'articolo unico del d.d.l. di conversione del decreto-legge 27 maggio 2008, n. 93, recante disposizioni urgenti per salvaguardare il potere di acquisto delle famiglie (C. 1185-A), sul quale era stata posta la questione di fiducia.

    Il provvedimento, recante l'abolizione dell'ICI sulla prima casa, sarà approvato definitivamente dal Senato il 17 luglio 2008 (legge 24 luglio 2008, n. 126).



mercoledì 2 luglio
  • Politica estera ed eventi internazionali
    Il Ministro degli Affari esteri, Franco Frattini espone alle Commissioni riunite Affari esteri di Camera e Senato le linee programmatiche del suo dicastero.

    Franco Frattini