Vai al sito parlamento.it Vai al sito camera.it

Portale storico della Camera dei deputati

V Legislatura della Repubblica italiana

Il calendario quotidiano dei lavori, dal 1848 al 2018, con i resoconti stenografici delle sedute dell'Assemblea e degli organi parlamentari dalla I legislatura del Regno di Sardegna alla XVII legislatura della Repubblica.
XIII Commissione Lavoro, assistenza e previdenza sociale, cooperazione
Seduta di mercoledì 28 ottobre 1970
resoconto stenografico
 
Discussione: Modificazioni della legge 27 novembre 1960, n. 1397, istitutiva dell'assicurazione obbligatoria contro le malattie per gli esercenti attività commerciali (1572-TER) (Già articoli 1, 8 e 9 della proposta di legge n. 1572, stralciati con deliberazione dell'Assemblea nella seduta del 27 ottobre 1970)

interventi di: Leandro Rampa, Fortunato Bianchi, Tina Anselmi, Walter Alini, Nullo Biaggi, Aristide Gunnella, Emidio Bruni.
 
Discussione: Parificazione dei trattamenti economici per tubercolosi e per malattia (2222); S. 1026: Miglioramento delle prestazioni economiche a favore dei cittadini colpiti da tubercolosi (2532)

interventi di: Leandro Rampa, Fortunato Bianchi, Ines Boffardi, Mario Pochetti, Walter Alini, Nullo Biaggi, Franco Zappa, Tommaso Biamonte, Vincenzo Mancini, Pierino Azimonti.
 
Discussione: S. 1026: Miglioramento delle prestazioni economiche a favore dei cittadini colpiti da tubercolosi (2532); Parificazione dei trattamenti economici per tubercolosi e per malattia (2222) (Approvata dalla X Commissione permanente del Senato)

interventi di: Leandro Rampa, Fortunato Bianchi, Ines Boffardi, Mario Pochetti, Walter Alini, Nullo Biaggi, Franco Zappa, Tommaso Biamonte, Vincenzo Mancini, Pierino Azimonti.
Cronologia
venerdì 16 ottobre
  • Parlamento e istituzioni
    Il Presidente del Consiglio Colombo illustra alla Camera il “piano per la Calabria”, che prevede anche la creazione di un polo siderurgico nella piana di Gioia Tauro.

giovedì 5 novembre
  • Politica estera ed eventi internazionali
    Con un accordo siglato all'ambasciata italiana di Parigi l'Italia riapre le relazioni diplomatiche con la Repubblica popolare cinese.