Vai al sito parlamento.it Vai al sito camera.it

Portale storico della Camera dei deputati

Documenti ed Atti

XII Legislatura della repubblica italiana

INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE 3/00138 presentata da CARAZZI MARIA (RIFONDAZIONE COMUNISTA - PROGRESSISTI) in data 19940712

Al Ministro dell'interno. - Per sapere - premesso che: nel comune di Magnago in provincia di Milano, al confine con la provincia di Varese, il locale circolo del partito della Rifondazione Comunista teneva nel parco messo a disposizione dall'amministrazione una festa popolare nei giorni di sabato e domenica 9 e 10 luglio; poco dopo la mezzanotte, tra sabato e domenica, mentre circa cinquecento persone affollavano la festa ed in particolare la pista da ballo, alcuni sconosciuti, transitando in macchina lungo la via che costeggia il parco, rallentavano nei pressi del cancello d'ingresso e facevano esplodere un colpo di pistola in direzione di un folto gruppo di persone, colpendo all'interno della struttura che ospitava l'orchestra, Alido Ricchi di 47 anni, fratturandogli il femore; il colpo di pistola apparteneva ad una pistola calibro 7,65; il colpo e' stato esploso ad un'altezza di circa un metro e mezzo, cosi' come dal foro rintracciabile nel telone di copertura del palco su cui suonava l'orchestra; per l'arma usata e l'altezza dello sparo inequivocabile era l'intenzione di colpire, correndo il rischio di uccidere; solo per ragioni fortuite le conseguenze non sono state piu' gravi; per la gravita' del gesto non e' in alcun modo possibile porlo in collegamento con i festeggiamenti per la partita di calcio Italia-Spagna terminata ben quattro ore prima o ad atti puramente teppistici; la festa si teneva in una zona periferica di Magnago al di fuori delle normali vie di traffico del paese, cioe' in un luogo che solo appositamente puo' essere raggiunto; non vi erano stati nei giorni precedenti motivi di screzio, ne' politico ne' personale, tra gli organizzatori la festa e terze persone, che potessero motivare l'attentato; nella stessa provincia di Milano nell'arco di tre mesi tre sedi di Rifondazione Comunista sono state fatte oggetto di altrettanti attentati, con relativa distruzione degli arredi -: se non valuti questi episodi, per la loro frequenza in un arco ristretto di tempo, come frutto di una concertata ostile intenzione politica; che passi intenda muovere per impedire il ripetersi di aggressioni e attentati nei confronti di sedi e iniziative di Rifondazione Comunista; in particolare come intenda sollecitare la locale stazione dei carabinieri, ubicata a Castano Primo, per scoprire e consegnare alla giustizia gli autori dell'aggressione di Magnago. (3-00138)

 
Cronologia
venerdì 8 luglio
  • Politica estera ed eventi internazionali
    Si apre a Napoli il vertice dei G7, al quale partecipano i capi di Stato e di governo dei sette Paesi più industrializzati del mondo. Per la prima volta partecipa anche la Russia, per cui il vertice assumerà la nuova sigla di G8.

mercoledì 13 luglio
  • Parlamento e istituzioni
    Il Consiglio dei ministri approva un decreto-legge che limita i reati per i quali la magistratura può disporre la richiesta di custodia cautelare e impone il segreto sulla comunicazione degli avvisi di garanzia (decreto-legge 14 luglio 1994, n. 440).