Vai al sito parlamento.it Vai al sito camera.it

Portale storico della Camera dei deputati

XVI Legislatura della Repubblica italiana

Il calendario quotidiano dei lavori, dal 1848 al 2022, con i resoconti stenografici delle sedute dell'Assemblea e degli organi parlamentari dalla I legislatura del Regno di Sardegna alla XVII legislatura della Repubblica.
IX Commissione (Trasporti, poste e telecomunicazioni)
Seduta di mercoledì 15 giugno 2011
bollettino bollettino
 
Discussione e rinvio - 7-00566

scheda del dibattito
interventi di: Mario Lovelli, Mario Valducci, Mario Valducci, Silvia Velo, Mario Valducci, Mario Lovelli.
 
Svolgimento e conclusione - Indagine conoscitiva sul settore del trasporto ferroviario di passeggeri e merci.

scheda del dibattito
interventi di: Mario Valducci, Settimo Nizzi, Mario Lovelli, Deborah Bergamini, Vincenzo Garofalo, Gian Carlo Di Vizia, Michele Pompeo Meta, Silvia Velo.
 
UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI

scheda del dibattito
interventi di:
 
Legge quadro in materia di interporti e di piattaforme territoriali logistiche. C. 3681

scheda del dibattito
interventi di:
Cronologia
domenica 12 giugno
  • Parlamento e istituzioni
    Si svolgono quattro referendum sull’affidamento a privati di servizi pubblici locali, sulla determinazione delle tariffe del servizio idrico, sulla possibilità di produrre energia elettrica nucleare nel territorio italiano e in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale. L’affluenza alle urne è pari al 57% degli aventi diritto. Netta vittoria dei sì per tutti e quattro i quesiti.

mercoledì 15 giugno
  • Politica estera ed eventi internazionali

    La Financial Stability Review della BCE individua cinque principali fonti di rischio per la stabilità del sistema finanziario dell'area dell'euro e offre una valutazione complessiva della capacità del sistema finanziario di assorbire perturbazioni avverse.



martedì 21 giugno
  • Parlamento e istituzioni
    La Camera approva, con 317 voti favorevoli, 293 contrari e 2 astenuti, l'emendamento Dis. 1.1 del Governo, interamente sostitutivo dell'articolo unico del d.d.l. di conversione del decreto-legge 13 maggio 2011, n. 70, concernente il Semestre Europeo - Prime disposizioni urgenti per l'economia (C. 4357), sul quale il Governo ha posto la questione di fiducia.