Vai al sito parlamento.it Vai al sito camera.it

Portale storico della Camera dei deputati

VI Legislatura della Repubblica italiana

Il calendario quotidiano dei lavori, dal 1848 al 2018, con i resoconti stenografici delle sedute dell'Assemblea e degli organi parlamentari dalla I legislatura del Regno di Sardegna alla XVII legislatura della Repubblica.
IX Commissione Lavori pubblici
X Commissione Trasporti e aviazione civile, marina mercantile, poste e telecomunicazioni
Seduta di giovedì 4 ottobre 1973
resoconto stenografico
 
Discussione: Stanziamento di spesa per l'ammodernamento e il potenziamento del porto di Ancona (2067)

interventi di: Giovanni Pieraccini, Renato Ascari Raccagni, Alberto Todros, Antonio Marzotto Caotorta, Sergio Ceravolo, Giovanni Lombardi, Vittorio Korach, Francesco Giulio Baghino, Costante Degan, Mario Dino Marocco, Albertino Castellucci, Renato Bastianelli, Adriano Ciaffi, Artemio Strazzi.
 
Discussione: MARZOTTO CAOTORTA: Modifica delle norme previste per le dimensioni e i pesi degli autobus e dei filobus dagli articoli 32 e 33 del testo unico delle norme sulla disciplina della circolazione stradale, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 15 giugno 1959, n. 393 (843)

interventi di: Onorio Cengarle, Antonio Marzotto Caotorta, Antonino Perrone, Vittorio Korach, Costante Degan.
Cronologia
venerdì 28 settembre
  • Politica, cultura e società
    Con il primo di tre articoli intitolati “Riflessioni sui fatti del Cile”, pubblicati su Rinascita Enrico Berlinguer pone come obiettivo del PCI l'entrata in una grande coalizione di governo composta da democristiani, socialisti e comunisti.

sabato 6 ottobre
  • Politica estera ed eventi internazionali
    L'Egitto attacca Israele sul fronte del Sinai, la Siria attacca sul fronte del Golan (guerra del Kippur). I paesi membri dell'Organizzazione dei paesi produttori di petrolio (OPEC) decidono di limitare o vietare le esportazioni verso i paesi occidentali amici di Israele. Lo shock petrolifero provoca una grave crisi economica in tutti i paesi che dipendono dalle importazioni di greggio.