Vai al sito parlamento.it Vai al sito camera.it

Portale storico della Camera dei deputati

I Governo Nitti

Dal 23 giugno 1919 al 21 maggio 1920
XXIV Legislatura del Regno d'Italia XXV Legislatura del Regno d'Italia

Ministero del tesoro
 
 
 
 
 
 
 
Ministero dell'assistenza militare e pensioni di guerra
 
 
 
Ministero dell'industria, del commercio e del lavoro
 
 
 
 
 
 
 
Ministero degli affari esteri
 
 
 
 
 
 
Ministero dei lavori pubblici
 
 
 
 
Ministero dei trasporti marittimi e ferroviari
 
 
 
 
Ministero dell'agricoltura
 
 
 
 
Ministero dell'interno
 
 
 
Ministero dell'istruzione pubblica
 
 
 
 
 
 
Ministero della guerra
 
 
 
 
 
 
Ministero della marina
 
 
 
 
Ministero delle colonie
 
 
 
 
 
 
Ministero delle finanze
 
 
 
 
 
Ministero delle poste e telegrafi
 
 
 
 
 
Commissariato generale per il carbone ed i combustibili nazionali
 
 
Ministero di grazia e giustizia e dei culti
 
 
 
 
Ministero per la ricostruzione delle terre liberate dal nemico
 
 
 
 
 
Naviga
 
 
Storia
  • 23.06.1919
    •   Si dimette 1 Ministro
    •   Vengono nominati 15 Ministri
    •   Viene nominato 1 Commissario
    •   Vengono nominati 18 deputati alla carica di Sottosegretario
  • 24.06.1919
    •   Vengono nominati 2 Ministri
  • 28.06.1919
    •   Viene nominato 1 Ministro
    •   Viene nominato 1 Sottosegretario
  • 21.07.1919
    •   Viene nominato 1 Ministro
  • 31.10.1919
    •   1 Sottosegretario lascia la sua carica
  • 24.11.1919
    •   Si dimette 1 Ministro
    •   Lasciano la carica di Sottosegretario in 2
    •   Viene nominato 1 Sottosegretario
  • 25.11.1919
    •   Si dimettono 2 Ministri
  • 26.11.1919
    •   Viene nominato 1 Ministro
  • 04.01.1920
    •   Viene nominato 1 Sottosegretario
  • 13.03.1920
    •   Si dimettono 11 Ministri
    •   1 Commissario lascia la sua carica
  • 14.03.1920
    •   Vengono nominati 10 Ministri
    •   Lasciano la carica di Sottosegretario in 12
  • 15.03.1920
    •   Vengono nominati 12 deputati alla carica di Sottosegretario
  • 20.03.1920
    •   Si dimette 1 Ministro